Congiuntivite - Otticaxtutti

Vai ai contenuti

Menu principale:

Congiuntivite

Malattie Ocolari
congiuntivite1
La congiuntivite, la causa più frequente di occhio rosso, è un'infiammazione dello strato mucoso più esterno che riveste la sclera dell'occhio e la superficie interna della palpebra. Oltre al colorito rossastro caratteristico, si possono associare fastidiosi sintomi quali dolore, bruciore e prurito. L'occhio interessato può essere soggetto all'aumento della lacrimazione e apparire "bloccato" al mattino da secrezioni muco-purulente. Può verificarsi anche gonfiore sulla parte bianca dell'occhio (chemosi congiuntivale). Il prurito oculare è il sintomo più comune nei casi dovuti ad allergia. La congiuntivite può interessare uno o entrambi gli occhi.

L'eziologia infettiva più comune è quella virale e batterica. L'infezione virale può verificarsi insieme agli altri sintomi di un raffreddore comune. I casi virali e batterici possono diffondersi tra le persone. Anche l'allergia a pollini o ai peli degli animali può essere una causa frequente. La diagnosi si basa spesso su segni e sintomi. Nei casi persistenti e resistenti alle terapie viene prelevato un campione e viene inviato per la cultura e l'analisi di laboratorio. Nelle forme croniche è opportuno eseguire un prelievo citologico, per individuare i meccanismi causali del processo infiammatorio.

Per la prevenzione è in parte sufficiente il lavaggio delle mani. Il trattamento dipende dalla causa sottostante. Nella maggior parte dei casi virali, non esiste alcun trattamento specifico, mentre gli antibiotici possono ridurre la durata dei casi batterici, anche se nella maggior parte dei casi la condizione si risolve senza un trattamento. Coloro che indossano lenti a contatto e nelle infezioni da gonorrea o clamidia, deve essere effettuato trattamento farmacologico. Le forme allergiche possono essere gestite con gli antistaminici o inibitori dei mastociti a gocce.

Ogni anno, nei soli Stati Uniti, da 3 a 6 milioni di persone soffrono di congiuntivite. Negli adulti le cause virali sono le più comuni, mentre nei bambini lo sono quelle batteriche.[3] Se sono presenti disturbi della vista, dolore significativo, sensibilità alla luce, segni di herpes o se non si verifica alcun miglioramento dopo una settimana, può essere richiesta una diagnosi da parte dello specialista e un trattamento specifico.[3] La congiuntivite in un neonato, nota come congiuntivite neonatale, richiede una diagnosi specifica e un trattamento mirato.

Sintomatologia
Per diagnosticare le cause della congiuntivite sono molti i possibili sintomi da cercare:

sostanze presenti:
a) muco
b) membrane
c) pus (biancastro o giallastro)
scarsa lacrimazione
fotofobia
prurito
gonfiore delle palpebre
oscuramento parte superiore o inferiore delle palpebre (come le occhiaie)
livello di iperemia congiuntivale:
a) lieve
b) medio
c) forte
edema della congiuntiva
perdita di trasparenza della congiuntiva
capillari neoformati
schiuma irritante in prossimità del margine palpebrale inferiore e della carnucola
presenza di papille
presenza di follicoli

Tipologia
La congiuntivite si differenzia, in relazione alla causa dell'infiammazione, in:

congiuntivite infettiva
batterica
virale
da clamidie
micotica
protozoaria
congiuntivite allergica
atopica vera
primaverile
flittenulare
congiuntivite irritativa
da agenti fisico-chimici
da corpi estranei
da malattie generali o cutanee
Esempi di elementi di rischio non direttamente infettivi: inquinanti presenti nell'aria e nell'acqua, freddo o caldo eccessivo, particolari radiazioni (computer), effetti collaterali dannosi di alcuni farmaci, modificazioni del pH sulla superficie oculare (ad es. in seguito al contatto con acqua durante le abluzioni, al mare o in piscina), contatto con lacche per capelli, deodoranti spray, cosmetici.


optored





Benefici di OptoRed

Riduce l'infiammazione e l'arrossamento oculare

Protegge l'epitelio corneo-congiuntivale

Stimola le difese immunitarie dell'occhio

Riduce la probabilità di insorgenza di congiuntiviti batteriche o virali

lo poi trovare da noi........
© 2017, OTTICA X TUTTI - Tutti i Diritti Riservati
P.Iva: 10823230015  
via Sangone 3/3, 10090 Bruino (TO)
Telefono: +39 392.4783618
E-mail: info@otticaxtutti.com

Creato By OpT
Torna ai contenuti | Torna al menu